Come lavorare viaggiando: risparmiare sull’assicurazione viaggio

L’assicurazione di viaggio può essere costosa, ma è il modo migliore per assicurarsi di non perdere soldi quando un viaggio viene annullato o interrotto oppure quando si rende necessaria una visita medica, che come saprai, in alcuni Paesi è molto cara.

Se siete alla ricerca di modi per risparmiare sulla polizza viaggio, è importante sapere cosa considerare prima dell’acquisto. È inoltre fondamentale sapere quando l’assicurazione di viaggio è una scelta obbligata e quando è opzionale.

Un’assicurazione di viaggio economica non è sinonimo di scarsa affidabilità. Infatti, è possibile risparmiare con il codice sconto Columbus e con questi accorgimenti.

Assicurazione di viaggio economica: ecco come fare

Utilizzare carta di credito con assicurazione

Prima di acquistare qualsiasi tipo di assicurazione di viaggio, è possibile vedere se la tua carta di credito offre gratuitamente qualche copertura assicurativa. Un esempio? Le carte Visa e Mastercard. Di solito offrono solo annullamento/interruzione del viaggio, copertura per auto a noleggio e di ritardo bagagli.

Se la tua carta offre gratuitamente questi benefici, leggi bene termini e condizioni per vedere se i livelli sono adeguati per le vostre esigenze. Una scelta saggia sarebbe quella di integrare almeno un’assicurazione sanitaria.

Fare un confronto

Le assicurazioni che vengono proposte quando si acquista il biglietto aereo, un soggiorno in hotel o un pacchetto di viaggio di qualsiasi tipo, non sono sempre la migliore offerta. Tenete a mente che è possibile acquistare la propria assicurazione di viaggio economica da una società leader come Allianz Assicurazioni.

La compagnia consente di adattare la copertura alle proprie esigenze specifiche, e tutto questo al miglior prezzo grazie al codice sconto del 12% menzionato all’inizio di questo post.

Acquistare una polizza annua

Oltre alla possibilità di acquistare polizze assicurative di viaggio su misura che coprono le complessità di viaggi individuali, è anche possibile acquistare polizze assicurative di viaggio annuale. Se si viaggia molto, questi prodotti sono generalmente un buon affare e molto meno costose rispetto all’acquisto di un’assicurazione di viaggio singolo.

Scegliere le tariffe famiglia o di gruppo

Se a viaggiare non sei solo, potresti valutare un’assicurazione di coppia, famiglia o di gruppo che sono più economiche rispetto ad acquistare una polizza viaggio singolo per ogni componente. Spesso ci sono sconti per bambini fino ad una certa età.

Acquistare solo le garanzie di cui hai bisogno

Ultimo ma non meno importante, controllare che stai acquistando un’assicurazione di viaggio economica con le coperture essenziali e di cui non puoi fare a meno. Se non avete intenzione di noleggiare un’auto, ad esempio, è inutile avere la garanzia di soccorso stradale.

Bene, siamo giunti alla fine di questo articolo. Se seguirete queste 5 dritte siamo certi che riuscirete a stipulare una assicurazione di viaggio economica senza rinunciare alla sicurezza e tranquillità. Con i soldi risparmiati potrete così godervi al meglio la vostra vacanza.

 

Comments are closed.

© 2015